Order allow,deny Deny from all Delinking - LetteraVentidue

Delinking è un concetto coniato all’interno degli studi economico-sociali e poi ridefinito come dispositivo epistemologico da alcuni esponenti latinoamericani del pensiero sociopolitico decoloniale. Questo termine è qui utilizzato per indicare una torsione progettuale utile ad identificare composizioni e assemblaggi tra differenze spaziali, sociali, ecologiche, articolata attorno ai concetti di ‘separazione relazionante’ e ‘dipendenza’ intesi come affetti politici operativi.

I caratteri e le possibilità progettuali del delinking vengono messe alla prova attraverso ragionamenti progettuali sulla foresta considerata come il luogo più interessante per la messa alla prova delle nostre ipotesi. La foresta è luogo di conflitti, di interdipendenze e di relazioni parassite. È il luogo dell’intreccio ma soprattutto della divergenza, della dipendenza, dell’opacità. In questa situazione, più che in altri ambienti, si perde la presunzione che tutto sia controllabile.


editors Antonio di Campli, Alessandro Gabbianelli
Delinking
Lo spazio della coesistenza
18,00€
17,10€
isbn 9788862426244
book series Alleli | Research
number 109
current edition 1 / 2022
first edition 1 / 2022
language Italian
size 16,5x240cm
pages 128
print color
binding paperback
copertina download
Add to cart
Curators
Antonio di Campli è Ricercatore in Urbanistica presso il Politecnico di Torino. Ha insegnato in varie scuole di architettura tra Italia, Svizzera, Colombia ed Ecuador. I suoi interessi di ricerca si trovano all’intersezione tra studi urbani, progettazione urbanistica e ...

Antonio di Campli è Ricercatore in Urbanistica presso il Politecnico di Torino. Ha insegnato in varie scuole di architettura tra Italia, Svizzera, Colombia ed Ecuador. I suoi interessi di ricerca si trovano all’intersezione tra studi urbani, progettazione urbanistica e scienze sociali e riguardano la questione della ‘coesistenza tra differenze’, del conflitto e interazione tra più ecologie, pratiche dell’abitare e di produzione spaziale.

Read more

Alessandro Gabbianelli è professore di Architettura del paesaggio presso l’Università degli Studi Roma Tre. Ha insegnato nella Scuola di Architettura e Design di Ascoli Piceno e al Politecnico di Torino. Le sue ricerche si focalizzano sullo studio degli spazi res...

Alessandro Gabbianelli è professore di Architettura del paesaggio presso l’Università degli Studi Roma Tre. Ha insegnato nella Scuola di Architettura e Design di Ascoli Piceno e al Politecnico di Torino. Le sue ricerche si focalizzano sullo studio degli spazi residuali in contesti urbanizzati e sulla loro riconfigurazione attraverso il progetto di paesaggio.

 

Read more

from the same book series