Questa pubblicazione raccoglie gli Atti del Convegno Nazionale “LE energie DEL TERRITORIO”, organizzato dal Dipartimento di Architettura di Pescara. I temi: la crisi economica, la crisi di modello, il rapporto economia-ambiente, come rispondere al problema ambientale; le altre “energie” che un territorio possiede ed esprime: culturale, produttiva, economica, sociale, ecc., coniugando coerentemente gli aspetti “ambientali” con tutti gli altri aspetti che connotano la specificità di un territorio. L’obiettivo, quindi, anche quello di promuovere sinergie (accordi, protocolli, ecc.) per un programma organico di sviluppo del territorio definendo, infine, una road map. Centrato sulla relazione di Romano Molesti, Ordinario di Storia del Pensiero Economico, seguita da una tavola rotonda, ha visto la partecipazione interdisciplinare di docenti, Amministratori e funzionari pubblici.

Michele Lepore
Le energie del territorio
16,50€
15,70€
isbn 9788862423113
collana Alleli | Events
numero 8
edizione corrente 4 / 2018
prima edizione 4 / 2018
lingua Italiano
formato 16,5x24cm
pagine 112
stampa monocromia
rilegatura brossura
copertina download
Aggiungi al carrello
l'autore
Michele M. Lepore è Professore Associato in Progettazione Tecnologica dell’Architettura, docente di Progettazione Ambientale, Materiali e progettazioe di sistemi costruttivi, già di Progettazione Sostenibile degli Edifici, all’Università “G. d&...

Michele M. Lepore è Professore Associato in Progettazione Tecnologica dell’Architettura, docente di Progettazione Ambientale, Materiali e progettazioe di sistemi costruttivi, già di Progettazione Sostenibile degli Edifici, all’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara.
Si occupa del rapporto tra energia e architettura, in particolare del rapporto tra gli elementi dello spazio architettonico e le caratteristiche ambientali nell’edilizia e dell’ambiente naturale. All’attività di ricerca e di progetto affianca quella di docenza post-laurea a livello nazionale ed internazionale. È stato segnalato in concorsi di progettazione bioclimatica e responsabile di progetti dimostrativi in Italia e all’estero.

Leggi ancora

della stessa collana