Order allow,deny Deny from all Spiritual A.I. - LetteraVentidue

La ricerca accetta la sfida della rappresentazione dello spazio architettonico ecclesiale alla luce delle teologia moderna, auspicando un’autentica innovazione.
L’uso dell’Intelligenza Artificiale per generare immagini spaziali apre a una progettazione dinamica e non sostituisce, ma può arricchire, l’esperienza religiosa in architetture aperte alla meditazione e alla comunità.
Le idee di Romano Guardini, Barnett Newman, Jacques Maritain influenzano tale prospettiva, dove l’I.A. crea espressioni estetiche in evoluzione, suggerendo nuove possibilità percettive. Le immagini uniscono apprendimento simbolico, innovazione urbana e apertura multiculturale, proponendo quali nuovi “tipi” spirituali la cappella urbana e l’edificio ibrido, luoghi dove poter sviluppare, ancora, la forza creativa dell’architettura ecclesiale.

Tino Grisi
Spiritual A.I.
Imagining spaces for ecclesial architecture
16,50€
15,70€
isbn 9788862429108
book series Alleli | Research
number 175
current edition 2 / 2024
first edition 2 / 2024
language Italian/English
size 24x16,5cm
pages 80
print color
binding paperback
copertina download
Add to cart
the author
Tino Grisi si è laureato in architettura al Politecnico di Milano. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria edile-Architettura nel Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e il Master di II livello in Progettazione e adeguamento di chiese alla Sa...

Tino Grisi si è laureato in architettura al Politecnico di Milano. Ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria edile-Architettura nel Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna e il Master di II livello in Progettazione e adeguamento di chiese alla Sapienza di Roma. La tesi di dottorato monografica sull’architettura liturgica di Emil Steffann è pubblicata in edizione bilingue, italiano-tedesco (Regensburg, 2014). Nel corso degli ultimi quindici anni ha svolto attività professionale, di ricerca e didattica occupandosi di progettazione dell’architettura per il culto cristiano. Pratica l’insegnamento in Composizione architettonica, prima nel Dipartimento di Ingegneria e Scienze applicate dell’Università degli Studi di Bergamo e poi presso il DAStU del Politecnico di Milano. Ha tenuto interventi e lezioni nelle università Hochschule Anhalt di Dessau, Technische Universität di Dresda e RWTH di Aquisgrana. Architetto invitato al 6° concorso pilota CEI (progetto esposto al MAXXI di Roma nel 2013), è stato un curatore della ricerca sull’adeguamento liturgico delle cattedrali lombarde (pubblicata nel 2011).

Read more

reviews
presS/Tletter // 1 Maggio 2024

by the same author


from the same book series